Cellulite infettiva : Cause, trattamento e prevenzione.

Che cos'è la cellulite infettiva?

Non si parla di accumulo di grasso, tossine e liquidi nel corpo, che fanno comparire la 'buccia d'arancia'. La cellulite infettiva è una malattia acuta che attacca gli strati della pelle causando febbre, gonfiore, arrossamento, dolore e calore nella zona interessata. Questa malattia è causata da batteri patogeni, come streptococchi e stafilococchi. Si tratta di una comune infezione della pelle.

 cellulite-infettivajpg

Le cause della cellulite infettiva

Stafilococco e streptococco (batteri) sono le cause più comuni della cellulite cellulite infettiva.
La pelle normale ha molti tipi di batteri che vivono in essa. Quando c'è una rottura nella pelle, questi batteri, infiltrandosi, possono causare un'infezione della pelle. La pelle sulla zona infetta può diventare rossa, calda, irritata e dolorosa.
Si chiama "infettiva" perché il processo può iniziare venendo infettati entrando in contatto con i batteri di un'altra persona che ha la malattia.


I fattori di rischio della cellulite infettiva sono:

  • Rotture o desquamazione della pelle tra le dita dei piedi.
  • Storia di malattia vascolare periferica.
  • Lesioni o traumi nella pelle (ferite della pelle).
  • Morsi e punture di insetti, morsi di animali o persone.
  • Ulcere causate da alcune malattie come il diabete e le malattie vascolari.
  • L'uso di farmaci corticosteroidi o farmaci che sopprimono il sistema immunitario.
  • Ferita da un recente intervento chirurgico.

I sintomi della cellulite infettiva sono:

  • Febbre
  • Dolore o alta sensibilità nella zona interessata
  • Gonfiore o arrossamento della pelle che diventa più grande al diffondersi dell'infezione.
  • Lesione cutanea o rash (macule) che appare improvvisamente e cresce rapidamente nelle prime 24 ore
  • Aspetto della pelle tesa e lucida.
  • Pelle calda nella zona di arrossamento

Segni di infezione della pelle:

  • febbre e brividi
  • Stanchezza
  • Malessere
  • Dolori muscolari
  • Pelle calda
  • Sudorazione

Altri sintomi meno frequenti che possono verificarsi con questa malattia:

  • La perdita dei capelli nel sito di infezione
  • Rigidità articolare causato da gonfiore del tessuto sopra il giunto
  • Nausea e vomito


Esami e test per diagnosticare la cellulite infettiva

Il medico eseguirà un esame fisico, che può rivelare:

  • Arrossamento, calore e gonfiore della pelle.
  • Ghiandole gonfie (linfonodi) vicino alla zona interessata.
  • Il medico può delimitare i bordi dell'arrossamento con una penna per vedere se si estende oltre il bordo segnato nei giorni successivi.

I test che possono essere effettuati includono:

  • Cultura Sangue
  • Emocromo ( CBC )
  • Culture di qualsiasi fluido o materiale all'interno della zona interessata

Trattamento e cure per la cellulite infettiva

Nella maggior parte dei casi, il trattamento consiste nell'assunzione di antibiotici orali ed un attento monitoraggio da parte del medico. Inoltre, si possono somministrare antidolorifici.

Potrebbe essere necessario rimanere in ospedale se:

  • Se si è molto malati (ad esempio, febbre alta, problemi di pressione sanguigna, nausea e vomito che non va via).
  • Se dopo gli antibiotici l'infezione peggiora.
  • Se il sistema immunitario non funziona correttamente (a causa di cancro o HIV).
  • Se avete un infezione intorno agli occhi.
  • Se richiede somministrazione di antibiotici per endovena(IV).

Quanto dura la cellulite invettiva?

La Cellulite infettiva di solito scompare entro 7-10 giorni di trattamento con gli antibiotici. Potrebbe essere necessario un tempo più lungo se l'infezione è molto estesa. Ciò può accadere se si ha una malattia cronica (HIV, o cancro) che non permette al sistema immunitario di funzionare correttamente.

Le persone con infezioni fungine dei piedi possono ripresentare più facilmente la cellulite infettiva. Le crepe nella pelle dovute all'infezione fungina consentono l'ingresso dei batteri nocivi nella pelle.

Complicazioni

  • Infezione del sangue (sepsi)
  • Infezione ossea ( osteomielite )
  • Vasi linfatici gonfi ( linfangite )
  • Infiammazione del cuore (endocardite)
  • Meningite
  • Shock
  • Necrosi ( cancrena )

Chiamate immediatamente il medico se avete i sintomi della cellulite infettiva sulla faccia.

Come prevenire la cellulite infettiva

  • Mantenere la pelle umida con lozioni o unguenti per evitare screpolature.
  • Indossare scarpe che si adattano bene e offrono spazio sufficiente per i piedi.
  • Imparare a tagliare le unghie evitando di danneggiare la pelle intorno ad esso.
  • Utilizzando l'equipaggiamento protettivo quando si lavora o si pratica sport.

In qualsiasi momento si dispone di un infortunio alla pelle:

Pulire delicatamente con acqua e sapone e applicare una crema antibiotica o unguento ogni giorno sulla lesione. Coprire la lesione con una fasciatura e cambiarla ogni giorno fino a quando si forma una crosta.