Che cos'è la codeina e quali sono i suoi effetti indesiderati e collaterali

La codeina e i suoi effetti in breve

codeinajpg

La Codeina è un derivato della morfina e viene utilizzato nella fabbricazione di prodotti medicali.
Come la morfina, la codeina è un alcaloide che si trova naturalmente nell'oppio. Può presentarsi in forma di cristalli inodore e incolore o come polvere cristallina bianca. L'origine del suo nome deriva dal greco significato, testa del papavero .
La codeina è ottenuta principalmente dalla morfina. La sua potenza è molto meno coinvolgente di altri farmaci e deve essere presa in grandi quantità e per un lungo periodo per causare dipendenza fisica e psicologica.

Assunzioni ed effetti indesiderati della codeina

La Codeina può essere ingerita o iniettata. È in forma di polvere bianca o compresse.

Come un farmaco, è ampiamente usato negli sciroppi e compresse per sopprimere la tosse e in alcuni analgesici. Viene anche usata per alleviare il dolore, sebbene i suoi effetti analgesici sono dieci volte inferiori a quelle della morfina.

Dona un effetto quasi immediato è la sensazione di benessere. Alcuni consumatori diventano più socievole e si sentono più coraggiosi, ma con dosi più alte si tende più a dormire che altro.
I suoi effetti cominciano a sentirsi una mezz'ora dopo l'assunzione e dura per 8-18 ore. Gli effetti collaterali, sono: costipazione, nausea, vomito, vertigini e sonnolenza.

Dosi elevate possono provocare irrequietezza ed eccitazione in alcuni bambini e possono causare crisi epilettiche.