Come aumentare naturalmente i livelli di testosterone per aumentare la massa muscolare. Ecco 9 modi efficaci.

Perché aumentare i livelli di testosterone?

aumentare testosterone per crescere massa magra muscolijpg

L'inquinamento, il cibo e l'alimentazione ci espongono a problemi che mettono a dura prova la secrezione di questo ormone molto importante per l'essere umano. Questo ormone si occupa, ovviamente, della sessualità e riproduzione, ma determina anche la crescita della massa muscolare, la crescita dei capelli, la densità ossea e i globuli rossi. La secrezione di questo ormone comincia a declinare intorno ai 30 anni per questo sarebbe importante e salutare cercare di mantenerlo a livelli ottimali.

Come sapere se avete bisogno di incrementarlo?

Problemi di libido, umore depresso, difficoltà di concentrazione, mancanza di memoria e deposito di grasso nel vita ... sono segni che non devono essere trascurati. Oppure se volete aumentare la massa muscolare, il testosterone, come anche il GH (ormone della crescita) in concomitanza con un buon allenamento vi farà ottenere una buona crescita della massa muscolare.

Come aumentare la produzione di testosterone in modo naturale?

Questo ormone può essere incrementato anche in modo artificiale, ed e sconsigliatissimo farlo senza un controllo medico. Può presentare molti effetti collaterali sulla salute, e può essere addirittura pericoloso, ma questo articolo non parla di questo aspetto, ma di come incrementarlo naturalmente e senza risci per la salute. 
E' possibile ottenere uno stimolo ormonale con nutrienti naturali come alcuni amminoacidi o ingredienti esotici (piante, tribulus, Massularia, acido aspartico, HMB, HICA, arginina). Questi nutrienti o sostanze influenzano la secrezione ormoni e li rendono più disponibili nel muscolo.

Adesso vedremo 9 modi veramente efficaci e facili da attuare, per aumentare il testosterone.

  • 1) Perdere peso. Essere in sovrappeso, abbassa i livelli di testosterone. Dimagrire, è abbastanza semplice: è sufficiente rimuovere le fonti di zuccheri, fruttosio, frutta, succhi di frutta, zuccheri raffinati. Evitate anche latte e lattosio, cereali, biscotti, prodotti alimentari trasformati. Preferire grassi vegetali che sono necessari per il metabolismo e testosterone. 
  • 2) Attività fisica breve e intenza. Un esercizio breve e molto intenso è benefico per aumentare i livelli di testosterone, a differenza dell'esercizio moderato. Il bodybuilding o culturismo è ideale per incrementare i livelli di questo ormone.
  • 3) Utilizzate di digiuno intermittente. Questo prevede di allenarsi a stomaco vuoto. Questo può stimolare un aumento di testosterone e dei livelli di ormone della sazietà (insulina, leptina, adipopectine, GLP-1 (peptide-1 glucagone-like) CCK (colecistochinina) che potenziano gli effetti del testosterone. Lo svantaggio è che non potete rimanere troppo a lungo a digiuno. La produzione di testosterone è ulteriormente aumentata se il digiuno è viene interrotto con le proteine ​​del siero di latte.
  • 4) Andare in palestra per praticare bodybuilding (culturismo). L'allenamento con i pesi è un modo sicuro per aumentare il testosterone, a condizione che non si protrae troppo lungo (01:15 max.
  • 5) Ridurre lo stress. Lo stress rilascia un ormone che ha conseguenze disastrose sul livello di testosterone: questo nemico del testosterone è il cortisolo. Quindi, imparate a rilassarvi.
  • 6) Assumete le vitamine. Molte persone inconsapevolmente hanno una carenza di vitamina D. Questa vitamina manca anche quando non si sta il sole, o perché si vive in zone meno soleggiate, sia perché si passa un sacco di tempo rinchiuso senza rendersene conto. La soluzione è quella di esporsi di più al sole, perché la vitamina D viene prodotta con l'esposizione al sole. Questo ottimizza i livelli di testosterone e vi fa rimanere in buona salute. Le vitamine del gruppo B sono importanti e sono coinvolte in molti processi chimici e soprattutto la B6 che si trova nel tonno, salmone, carne rossa, semi di girasole, patate.
  • 7) Aumentate l'assunzione di zinco. Consumare cibi ricchi di zinco per 6 settimane vi aiuterà ad incrementare i livelli di testosterone. Lo Zinco effettivamente impedisce l'azione dell'enzima aromatasi che converte il testosterone in estrogeni. Si trova nel fegato, carne rossa, cozze, ostriche, grano, sesamo, funghi, spinaci, broccoli, arachidi ecc ...Potete avere carenza di zinco se siete vegetariani, ma anche a causa di tecniche di allevamento di massa (pesticidi e insetticidi a base), che impoveriscono il terreno e di conseguenza anche le verdure e la frutta. La cottura dei cibi riduce anche il tenore di zinco. La soluzione? Assumete un integratore di zinco, magnesio aspartato e vitamina B6.
  • 8) Aggiungete il grasso alla vostra dieta. Ci sono grassi buoni e grassi cattivi. Nelle diete, è sbagliato privarsi di tutti i grassi. Si tratta di un errore, si dovrebbero mangiare soprattutto grassi polinsaturi e crudi, come l'olio d'oliva, noci, avocado. I grassi dannosi per per il testosterone, sono le fonti animali che sono grassi di livello inferiore e dannosi per la salute. Ma lipidi sono essenziali per la costruzione del muscolo. Gli Omega 6  sono interessanti, in particolare l'acido arachidonico, coinvolto nel processo attraverso il quale il colesterolo viene convertito in testosterone.
  • 9) Assumete BCAA (aminoacidi a catena ramificata). Assumere BCAA dopo l'allenamento influenza positivamente i livelli di testosterone. I BCAA sono naturalmente presenti nelle proteine del siero del latte. Si trovano anche in prodotti lattiero-caseari. Per esempio la leucina che è l'aminoacido più efficace per il testosterone. Deve però essere assunto associato con altri BCAA (isoleucina e valina).