Come curare e prevenire la cellulite: Ecco i migliori rimedi

Trattamento e prevenzione della cellulite

Per trattare e curare efficacemente la cellulite è importante fare una buona dieta ed esercizio fisico, oltre a seguire i consigli descritti in questo articolo sulla prevenzione. Una dieta sana anticellulite dovrebbe essere povera di grassi e con molti liquidi.

combattere-eliminare-cellulitejpg

Il sale deve essere assunto con moderazione, per questo è consigliabile evitare le salsicce e pesce salato, e includere nella vostra dieta, frutta e spezie naturali (limone, aglio , prezzemolo, erbe aromatiche) per insaporire i cibi. Bisogna assumere cibi che saziano, leggeri e che forniscono benefici per il corpo, come il pomodoro , cavolo, lattuga, arance e limoni, uova cotte, piselli, fagiolini, asparagi, funghi e cozze.

Per quanto riguarda l'esercizio, bisogna praticare un'attività fisica costante e leggera, come lo jogging, cyclette, lezioni di aerobica o lunghe passeggiate.


Oltre a queste misure di base ci sono una serie di trattamenti che possono migliorare il problema della cellulite:

Creme anticellulite: contengono sostanze che sono coinvolte nella micro-circolazione e nella mobilitazione del tessuto adiposo e del tessuto connettivo. E' molto importante applicare ed eseguire un massaggio circolare verso l'alto sulle zone colpite.
Anche le creme a base di Carnitina, estratto di carciofo e caffeina. Questi elementi sono efficaci perché permettono di utilizzare i grassi della cellulite come fonte di energia.
Massaggi: essi devono essere fatti da professionisti, costantemente, per ottenere buoni risultati, soprattutto nel caso di cellulite edematosa.
Ci sono anche alcuni trattamenti in forma orale simili a quelle delle formulazioni di creme.

Trattamenti medici e chirurgici per la cellulite

All'interno dei trattamenti medici per la cellulite ci sono diverse alternative:

  • Liposuzione: mira ad eliminare la cellulite localizzata. Viene prima fatto un esame preliminare della qualità della pelle per evitare problemi in seguito come l'effetto di 'ferro ondulato', che si può verificare se l'intervento è stato effettuato su una pelle inflessibile. poi si procede con l'inserimento di una cannula nella zona colpita che aspira letteralmente il grasso.
  • Liposcultura ultrasonica: attraverso le onde ad alta frequenza le cellule di grasso della cellulite, viene liquefatta. Dopo di che, vengono rimossi con aspirazione a bassa pressione.
  • Elettrolipolisi: tecnica per la cellulite localizzata nelle donne magre. La parte da trattare viene sottoposta fino a quattro diversi tipi di correnti elettriche, per frequenza e potenza . Si ottiene così un effetto brucia grassi, elimina le tossine, tonifica i muscoli e rinnova la pelle. Sono necessari cinque settimane per circa due sedute a settimana per vedere dei buoni risultati.
  • Mesoterapia: Consiste in micro-iniezioni indolori di un farmaco somministrato a basse dosi. E' molto efficace per il trattamento della cellulite localizzata.
  • Ozono: L'ozono terapia ha molti effetti benefici non solo per il trattamento della cellulite. E ossigenante, rivitalizzante, antiossidante, immunomodulante, rigenerativa, analgesico, anti-infiammatorio e germicida.


Come prevenire la cellulite

Se si mantengono sane abitudini è più difficile sviluppare la cellulite. Queste misure preventive sono:

  • Smettere di fumare , evitare il caffè , l'alcol, zuccheri raffinati, cibi fritti ad alto contenuto di grassi, sale in eccesso e carenza di fibre nella dieta.
  • Bere due litri di acqua al giorno.
  • Esercizio. È altamente raccomandato correre o camminare regolarmente.
  • Evitare di indossare abiti e calzature troppo stretti, tacchi alti e una cattiva postura.
  • Gestire lo stress.
  • Siate cauti con l'uso della contraccezione perché alcuni metodi, come la pillola, promuovono la ritenzione idrica che causa la cellulite.