Come curare la candida o candidosi. Le cause, sintomi, rimedi e la prevenzione. Come si manifesta.

Cos'è la Candida (candidosi) genitale e come curarla?

La candida (candidosi), nota anche come candidosi vulvovaginale, è un'infezione comune che si verifica quando vi è la presenza di un fungo denominato Candida albicans.

La Candida è sempre presente nel corpo in piccole quantità. Tuttavia, quando vi è uno squilibrio, per esempio, cambiamenti della normale acidità della vagina o di cambiamenti ormonali si verifica. La Candida può causare un'infezione. Quando questo accade, compaiono i sintomi della candidosi.
I cambiamenti ormonali (ad esempio cambiamenti ormonali che si verificano di mese in mese con le mestruazioni ) possono influenzare l'acidità della vagina e causare la crescita del suddetto fungo. Un'altra causa comune di infezioni è l'uso di antibiotici.

I fattori che sono causa di candidosi o candida

Alcune condizioni possono aumentare la probabilità di sviluppare infezioni vaginali:

  • Gravidanza e cambiamenti ormonali ( ad esempio le mestruazioni ).
  • L'uso di contraccettivi orali (pillola anticoncezionale) .
  • Il diabete non controllato. Una glicemia alta può contribuire alla riproduzione di questi funghi che causano la candida.
  • Un sistema immunitario debole.
  • L'uso di steroidi.
  • L'uso di antibiotici . Gli antibiotici uccidono i batteri del corpo, anche nella vagina, consentendo ai funghi di riprodursi e causare infezioni.

La candida maschile

Si tratta di infezioni fungine rare e sono trasmesse da una persona all'altra attraverso il contatto sessuale. Gli uomini che stanno frequentando donne che hanno un'infezione di questo genere spesso non contraggono i sintomi, ma alcuni uomini possono contrarla e avvertire prurito sul pene.

I sintomi della candida

  • Prurito (prurito) o bruciore
  • Arrossamenti e irritazioni della vulva
  • Minzione dolorosa o dolore durante il rapporto di coppia
  • Cattivo odore "come un formaggio fresco o ricotta"
  • Uomini che hanno contratto la candida genitale possono avvertire prurito sul pene

Come viene trasmessa la candida o candidosi? E' contagiosa?

Nella maggior parte dei casi la Candida è causata dal proprio corpo. La Candida vive solitamente in bocca, nel tratto gastrointestinale e nella vagina senza causare sintomi. I Sintomi si verificano solo quando la Candida cresce eccessivamente. Raramente, la Candida contagia e quindi può diffondersi da persona a persona, come nel caso dell'atto sessuale.

Diagnosi della candida

Il medico vi esaminerà con un batuffolo di cotone per prendere un campione della zona interessata, la procedura è simile a quella per eseguire il Pap test. Un campione di test di laboratorio determinerà se la causa dei vostri sintomi sono funghi da candida.

Candidosi Trattamento, cura e rimedi

Preferibilmente per trattare le infezioni da candida vaginale si usano farmaci antifungini (antifunginei), che possono essere somministrati per via orale, attraverso la vagina o applicati direttamente sulla zona interessata.
L'uso prolungato e frequente di questi trattamenti può diminuire la sua efficacia. Ci sono trattamenti per 3 e 7 giorni, l'unica differenza sta nella durata del trattamento. Sia il trattamento di 3 giorni al 7 può essere efficace.
Se si è sicuri di avere la candida, è possibile acquistare prodotti da banco per curare l'infezione. Assicuratevi di seguire le istruzioni per l'uso del prodotto. Se non siete sicuri di avere questa infezione, dovete consultare il medico. E' anche opportuno consultare il medico se si dispone di infezioni fungine ricorrentemente.

Prevenzione della candidosi. Come prevenire la candida

  • Non utilizzare spray vaginali profumati, o altri prodotti profumati che irritano la vagina.
  • Utilizzare mutandine di cotone e collant con un cavallo di cotone ventilato per aiutare a mantenere fresca la zona genitale.
  • Se soffrite di infezioni vaginale recidiva, consultate il medico.