Come dimagrire per sempre in modo definitivo ed efficace.

Perdere peso e mantenerlo definitivamente

come dimagrire in modo definitivopng

Se ci pensi, perdere peso è un concetto piuttosto semplice. Si mangia di meno, si fa più esercizio fisico e il peso dovrebbe venire fuori. Il fatto è, che sai già come perdere peso. Se sei come la maggior parte delle persone che vogliono dimagrire (ancora una volta), probabilmente avrai perso peso altre volte. Praticamente sei un o una professionista del dimagrimento. Probabilmente hai già una dieta o un programma di allenamento e non devi far altro che iniziare di nuovo la palestra ogni volta che il peso comincia ad aumentare.

Ma cosa succede quando smetti la dieta o il programma di allenamento? Riprendi di nuovo il peso, a volte anche con qualche chilo di più. Quindi, ciò che si vuole veramente sapere non è come perdere peso, ma come perdere e poi farlo rimanere costante ... per sempre. Non c'è nessun vero segreto per perdere peso, è abbastanza logico, richiede solo un gran sacrificio. La vera sfida sta nel renderlo permanente.

Molti riescono a tenere il peso costante grazie all'ausilio di  qualche integratore per velocizzare il metabolismo o un anti fame per tenere a bada gli attacchi di fame.

Mantieni il tuo peso con i numeri

Mantenere il peso forma non è un processo complesso complesso, tuttavia l'unico modo in cui possiamo davvero capirlo e farlo tuo è di schematizzarlo con i numeri. Probabilmente conosci gia questi dati, così come qualsiasi esperto di perdita di peso: noi sappiamo che, per perdere un chilo di grasso, bisogna bruciare circa 7000 calorie al di là di ciò che già bruciamo ogni giorno. Non vogliamo veramente bruciare 7000 calorie in un giorno solo, ma piuttosto suddividerlo in 500 calorie al giorno, con una combinazione di dieta ed esercizio fisico.

Calcola le calorie che consumi ogni giorno

Per andare con i numeri, devi passare attraverso alcuni calcoli:
Per prima cosa calcola il tuo metabolismo basale. Hai alcune opzioni su come si può fare questo:
Opzione 1: Utilizzare questa formula di Harris-Benedict rivisto per ottenere una stima del metabolismo:
Maschio: (88.4 + 13.4 x peso in kg) + (4,8 x altezza in cm) - (5.68 x età)
Femmina: (447,6 + 9,25 x peso in kg) + (3,10 x altezza in cm) - (4.33 x età)
Opzione 2: Utilizzare un calcolatore online, basta fare una piccola ricerca su google: "calcola metabolismo" (ci sono programmini online che ti chiedono anche l'attività fisica che pratichi, in questo caso non c'è bisogno di utilizzare il passaggio "Calcola la spesa energetica").

Il tuo metabolismo basale è la parte più importante dei calcoli per la perdita di peso perché ti dice quante calorie il tuo corpo ha bisogno per mantenere le funzioni corporee come la respirazione e la digestione. Questo è il numero minimo di calorie che hai bisogno di mangiare ogni giorno.
 

Calcola la spesa energetica

Calcola la tua spesa energetica totale giornaliera. Per questo si moltiplica il livello di attività con il vostro metabolismo basale:
 

Moltiplicatore di attività:
-Sedentario ................metabolismo basale 1.2 (poco esercizio fisico)

-Leggermente attivo ...........metabolismo basale x 1,375 (esercizio fisico leggero)

-Moderatamente attivo ..... metabolismo basale x 1,55 (esercizio fisico moderato)

-Molto attivo ............. metabolismo basale x 1,725 ​​(esercizio fisico duro)

-Estremamente attivo ...... metabolismo basale x 1.9 (esercizio fisico duro e quotidiano)

Aiutandoti con una tabella (su internet ne trovi a mai finire) tieni conto di quante calorie mangi per almeno una settimana, in questo modo ti abituerai al tipo di alimentazione. Puoi utilizzare un diario alimentare per annotare ciò che mangi e bevi ogni giorno. Sii il più preciso/a possibile. Dopo una settimana, aggiungi i totali per ogni giorno e fai una media per avere un'idea generale di quante calorie mangi ogni giorno.
 

Confronta i numeri.

Confronta il tuo metabolismo totale con le calorie ingerite. Se stai mangiando di più, otterrai un aumento di peso. Se stai mangiando di meno, perderai peso ... almeno teoricamente. Attenzione: Ricorda che questi sono solo stime e alcuni esperti dicono che questi numeri potrebbero variare anche di 1000 calorie. Uno dei motivi di errore sta nella difficoltà di stimare i nostri livelli di attività quotidiane. Ovviamente, i nostri livelli di attività possono cambiare da un giorno all'altro.

C'è un modo più semplice?

Non c'è un modo più semplice per perdere peso, ma c'è un modo più semplice per capire come perdere peso, se queste formule sono un po 'troppo complicate per te. Il modo più semplice in assoluto concerne una cosa: fare piccoli cambiamenti nella tua dieta e attività di ogni singolo giorno. Con questo metodo, non sempre sai quante calorie assumi o quante calorie stai bruciando. Ma, se fai più movimento rispetto a prima e sai che stai mangiando meno di prima, si sta creando un deficit calorico e la perdita di peso arriverà, anche se lentamente.

Alcuni esempi di come cambiare le proprie abitudini per mantenere il peso

Invece di ...Fai questo ...Calorie salvate
Bere una coca colaBere un bicchiere d'acqua  97
Un panino da MC donaldMangia un panino integrale con fesa di tacchino 185
Fare una pausa per mangiare un cioccolatoFai 10 minuti su e giù per una rampa di scale 100
Premere il pulsante snooze e dormire altri dieci minuti Alzati 10 minuti in anticipo e fai una camminata veloce  100
 Guardare la TV dopo il lavoro Fare 10 minuti ginnastica  50
 Calorie totali salvati  532

Potete anche fare  un po di allenamento con i pesi comodamente a casa acquistando qualche piccolo attrezzo o una panca multiuso su i migliori store online.

Sono solo degli esempi per rendere l'idea e far capire che con pochi accorgimenti e un po di buon senso, puoi dimagrire e mantenere il tuo peso ideale. L'importante è instaurare delle semplici abitudini che nell'arco di un anno sono chili e chili di grasso risparmiato.