Dieta con meno carboidrati e più proteine per dimagrire e perdere peso! Attenzione.

Ridurre i carboidrati e aumentare le proteine per dimagrire

Con la crescente moda delle diete dimagranti a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto proteico (dieta iperproteica) e alcuni grassi buoni,  i professionisti della salute sono preoccupati per i possibili effetti collaterali questa alimentazione può avere a avere a lungo termine.

Sebbene le diete low-carb (con pochi carboidrati) possono avere effetti benefici a breve termine sul controllo del peso e la resistenza all'insulina in alcuni pazienti, una dieta sana rimane sempre una dieta equilibrata.

Un recente studio ha scoperto che le diete low-carb (pochi carboidrati) con un alto contenuto di proteine, (dieta iperproteica) se seguita per molti anni su base regolare, sono associate ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari. Nello studio, più di 43.000 donne svedesi tra i 30 e i 49 anni sono stati monitorati per una media di 15 anni.

I ricercatori hanno constatato che una diminuzione di 20 grammi di carboidrati al giorno e un aumento di 5 grammi di apporto proteico giornaliero corrispondevano ad un aumento del 5% del rischio complessivo di malattie cardiovascolari. Nel 2010, un altro studio ha trovato un'associazione positiva tra il consumo di carne rossa ed il rischio di malattie cardiache tra le donne.

Un modo più sano per dimagrire e quello di cambiare il tipo di carboidrati che assumiamo, perché i carboidrati non sono tutti uguali. Ci sono carboidrati buoni e cattivi.

I MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE SU AMAZON

L'attività fisica in sinergia ad una dieta con buoni carboidrati 

L'esercizio fisico gioca un ruolo molto importante nel raggiungere e mantenere un peso sano. Una dieta sana ed equilibrata è ancora la migliore strada da seguire in termini di carboidrati, proteine ​​e grassi, nonché vitamine e minerali.
Il modo migliore per raggiungere in modo sano ed equilibrato i propri obbiettivi sulla perdita di grasso è quello di mangiare secondo le linee guida dietetiche consigliate dai professionisti della salute.
In conclusione, abbassare il quantitativo di carboidrati e aumentare le proteine per dimagrire va bene, a costo che non diventi un abitudine che si protrae negli anni.