Esempio di Dieta alimentare per abbassare i livelli alti di trigliceridi nel sangue

Per la tua dieta scegli alimenti in grado di abbassare i trigliceridi

dieta per abbassare i trigliceridijpg

Un basso livello di trigliceridi sono sani perché forniscono energia al corpo. Tuttavia livelli alti di trigliceridi nel sangue, potrebbero aumentare il rischio di malattie cardiache. Se mangiate più calorie di quelle che bruciate, è probabile che i trigliceridi si accumulano nel sangue. Il medico può eseguire un semplice esame del sangue, e un livello superiore a 150 mg per dL di trigliceridi può essere pericoloso. Una dieta equilibrata ed esercizio fisico possono aiutarvi a ridurre i trigliceridi, rendendovi più sani e riducendo il rischio di infarto e ictus.

Ecco un esempio pratico di dieta da seguire per abbassare i livelli di trigliceridi

Prima colazione

Nel complesso, eliminate alimenti ad alto contenuto di grassi saturi, grassi trans e zuccheri raffinati che comprendono, biscotti, cereali trasformati, pancetta, salsicce, biscotti e la maggior parte delle brioche e merendine varie. Invece, mangiate una tazza (da tè) di farina d'avena con una manciata di noci e uvetta, insieme a una manciata della vostra frutta preferita: banane, mele, uva, lamponi, mirtilli e more sono scelte eccellenti. Inoltre, invece di mangiare pane bianco tostato la mattina, preferite il pane integrale con un po di olio di oliva sulla parte superiore.

Pranzo

State lontano dai salumi e formaggi, che contengono una quantità elevata di grassi saturi, sale e conservanti. Evitate di mangiare carboidrati raffinati, minestre in scatola con un sacco di sale aggiunto, prodotti da forno come cornetti e altri alimenti che contengono elevate quantità di grassi saturi e grassi trans. Per il pranzo, mangiate avocado, cavoli, fagioli, lattuga, pomodori e le verdure che preferisci con pane integrale. E invece di mangiare proteine ​​derivate dalla carne, consumate alimenti che sono ricchi di proteine derivanti dal pesce come il salmone, tonno bianco, merluzzo, spada o sgombro al forno.

Cena

Per la cena, evitate la carne rossa, per quanto possibile, in particolare le carni macinate e tagli di carni grasse, come le costolette, arrosto e braciole di maiale, salsiccia. Cuocete alla griglia o a vapore, quando possibile, ed evitate la cottura con burro, lardo o grasso. Se necessario, cucinate con una piccola quantità di olio d'oliva su una padella antiaderente, l'olio d'oliva è un alimento sano per il cuore. Ad esempio, per cucinare un filetto di pesce come il salmone, tonno bianco o sgombro al forno, invece insaporire con salse grasse, condite con una piccola quantità di olio di oliva, limone e spezie o erbe aromatiche come origano, basilico, peperoncino ed erba cipollina a piacere. Includete anche una generosa porzione di verdure al vapore o insalata, che può includere broccoli, peperoni, fagiolini, lattuga o mais.