Intolleranza al lattosio (ai latticini). Cos'è e Quali sono i sintomi?

Sei Intollerante al lattosio? come capirlo? quali sono i sintomi?

Pensi di essere intollerante ai latticini? Senti il ​​tuo stomaco sottosopra dopo aver bevuto latte o mangiato il gelato? Se il tuo corpo reagisce male dopo aver mangiato prodotti caseari, potresti essere affetto da intolleranza al lattosio. Le persone con disturbi digestivi non hanno l'enzima lattasi, che scompone e aiuta ad assorbire il lattosio, lo zucchero presente nel latticini. Se non digerito, il lattosio può causare una varietà di sintomi e disagi nel colon e nel corpo. Si stima che il 70% della popolazione mondiale e affetta da intolleranza al lattosio. Molti sono inconsapevoli di esserlo. Sei uno di loro? Vediamolo insieme.

intolleranza al lattosio sintomijpg

I classici sintomi dell'intolleranza al lattosio

  • Diarrea che dura più giorni
  • Una perdita di peso involontaria
  • Vomito persistente
  • Diarrea con sangue o sangue rosso vivo nelle feci
  • Stanchezza inspiegabile
  • Dolore nella zona dello stomaco che migliora o peggiora quando si mangia
  • Febbre persistente
  • Dolore quando si va al bagno

Se si avvertono questi sintomi, il medico può aiutarvi a consultare un gastroenterologo, uno specialista che si occupa del trattamento delle malattie che colpiscono il sistema digestivo e la loro diagnosi.

Disturbi digestivi da escludere

A volte, i sintomi digestivi sono derivanti da una malattia temporanea come un raffreddore, una reazione ad alcuni farmaci o di una malattia di base cronica. Il medico eseguirà un processo di eliminazione prima di diagnosticare l'intolleranza al lattosio. Una volta esclusa l'influenza, virus allo stomaco, ed altri fattori, l'intolleranza al lattosio è considerato una possibile causa dei vostri problemi di salute.

I sintomi compaiono rapidamente dopo il consumo di lattosio

I sintomi, come bruciore di stomaco, gas, gonfiore ,dolore e diarrea possono generalmente presentarsi 1-3 ore dopo aver mangiato qualcosa che contiene lattosio, ma questo può variare a seconda di ciò che si mangia e la quantità ingerita. A volte mangiando cibi contenenti lattosio prima di andare a letto, i sintomi compaiono la mattina successiva.

I sintomi scompaiono quando termina l'ingestione di lattosio

Se si verifica uno dei classici sintomi dopo l'ingestione di prodotti lattiero-caseari, il miglior trattamento raccomandato è quello di evitare completamente i prodotti lattiero-caseari. Siconsiglia di ridurre la fornitura di tutti i prodotti che contengono il lattosio per 1-2 settimane per vedere se i sintomi scompaiono. Se questo succede, vi è una buona possibilità che si è intolleranti al lattosio.

Fare parte di un gruppo etnico specifico

E' molto comune che in alcuni gruppi etnici l'intolleranza al lattosio sia più diffusa. Infatti in alcune etnie colpisce una percentuale maggiore di persone.

Recentemente hai avuto mal di stomaco

Il rivestimento del vostro intestino può essere dolorante e danneggiato dopo un periodo di influenza intestinale, o se vi è stata diagnosticata la celiachia che è l'intolleranza al glutine. In tali circostanze, pur avendo i segni più comuni dell'intolleranza al lattosio, si può essere affetti da una sensibilità al lattosio temporanea. Fortunatamente, questo tipo di intolleranza può essere di breve durata. La celiachia causa gravi danni all'intestino ma quando vi si pone rimedio l'intestino guarisce, ed è di nuovo capace di digerire il lattosio. Alcune persone celiache (intolleranti al glutine) - ma non tutti - possono tornare ad una normale digestione del lattosio dopo aver seguito una dieta senza glutine.

I latticini ti fanno male di volta in volta

Ci sono vari gradi di intolleranza al lattosio. Alcune persone possono tollerare un po di lattosio, senza essere malati, mentre altri possono consumarne anche una piccola quantità, senza ammalarsi. L'intolleranza al lattosio non è una situazione "tutto o niente". Non è raro che alcune persone intolleranti al lattosio siano in grado di digerire formaggi duri e yogurt più facilmente di altri prodotti caseari. I formaggi a pasta dura, come il grana padano stagionato, sono meno difficili da digerire perché contengono piccole quantità di lattosio. Lo yogurt è anche più facile per il sistema digestivo perché il processo di produzione dello yogurt crea naturalmente un enzima che scompone il lattosio.

Gli enzimi lattasi possono alleviare questo disturbo

Le persone con intolleranza al lattosio spesso si sentono meglio quando si aggiungono alla loro dieta gli enzimi lattasi. Questi enzimi venduti in farmacie e negozi di prodotti naturali, contribuiscono a minimizzare gli effetti di intolleranza al lattosio. Assunzione di gocce o compresse anche senza prescrizione, prima di un pasto o uno spuntino contenente prodotti lattiero-caseari è un modo semplice per alleviare il disagio causato dal lattosio.