Occhio nero e gonfio (ematoma) senza motivo. Palpebra gonfia senza trauma

Ematoma improvviso sulla palpebra senza motivo e senza traumi

Gli ematomi (ecchimosi) si sviluppano quando i piccoli vasi sanguigni sotto la pelle subiscono uno strappo o una rottura, il più delle volte da un urto o caduta. A volte si presentano spontaneamente senza traumi. Questo può essere dovuto ad uno sforzo improvviso, ad uno sbalzo di pressione, dopo uno starnuto o dopo aver vomitato o semplicemente strofinandosi gli occhi. Dopo la rottura dei capillari Il sangue si accumula nei tessuti sotto la pelle e causa a volte anche gonfiore, dolore e si presenta di colore scuro bianco-bluastro.

occhio nero ematoma senza traumajpg

Questi ematomi in genere guariscono, di solito entro 2-4 settimane e cambiano di colore durante il corso della guarigione, tra cui nero violaceo, azzurro rossastro e verde giallastro. Un livido su una gamba di solito ci vorrà più tempo per guarire di un livido sul viso o le braccia.

Occhio nero senza trauma. Preoccuparsi? E' grave?

La maggior parte dei lividi non sono motivo di preoccupazione e andranno via da soli. Un trattamento può accelerare la guarigione e alleviare il gonfiore e il dolore. Ma i lividi gravi, gonfi e doloranti che iniziano entro 30 minuti da un infortunio possono indicare un problema più serio, come una grave distorsione o frattura .
Se il livido si presenta in modo spontaneo, a volte anche non sapendo da cosa è stato causato, non significa ci sia un problema grave, soprattutto se l'ecchimosi o ematoma è piccolo e si presenta solo una volta ogni tanto.

I più soggetti ad ematomi

  • Gli anziani sono più soggetti, soprattutto alle braccia, mani, gambe e piedi . Con il passar degli anni, la pelle diventa meno flessibile e più sottile perché c'è meno grasso sotto la pelle. La perdita di flessibilità dei tessuti e il grasso sotto la pelle diminuiscono. Questi cambiamenti, causano la facilitazione della rottura di capillari e vasi sanguigni. Quando i vasi sanguigni si rompono, si verificano i lividi.
  • Le donne sono più soggette rispetto agli uomini.
  • Spesso può anche essere un fattore genetico ed essere più predisposti di altri alla presenza di lividi.

I lividi come detto prima, a volte non sembrano essere causati da una lesione o un trauma. In questo caso, anche se in genere non è una cosa grave, bisogna recarsi da un medico che tramite alcune domande e la visione dell'ematoma, potrà dare una diagnosi precisa e una terapia adatta al problema.

La prima cosa da fare in caso di occhio nero

Se vi siete svegliati con un ematoma nella palpebra, che si presenta dopo uno starnuto, uno sforzo eccessivo o un trauma, dovete per prima cosa applicare del ghiaccio nella zona interessata e poi recarvi dal medico o al pronto soccorso. Molto probabilmente non è niente di grave ma quando si tratta di emorragie non si è mai troppo previdenti, grandi o piccole che siano.