Proprietà del tè nero per abbassare il colesterolo cattivo LDL in modo naturale

Il tè nero contro il colesterolo alto

Dalla pianta Camellia sinensis, dopo una lavorazione di diverse varietà di tè si ottiene il tè nero . Questo tè, grazie ai suoi benefici medicinali è uno degli infusi più appropriati da includere in una dieta per abbassare il colesterolo, in quanto ha proprietà contro il colesterolo alto.

tazza-te-nerojpg

 Il tè nero è tradizionalmente consumato per ridurre la fatica sia mentale che fisica, ma oltre a queste proprietà medicinali, questo tè ha una varietà di altri benefici terapeutici , come quella anti-colesterolo.

Il tè nero un rimedio naturale per abbassare il colesterolo

Il tè nero contiene un'alta percentuale di antiossidanti naturali, quali polifenoli e flavonoidi, che riducono l' ossidazione del colesterolo nel sangue e prevengono la formazione di placche aterosclerotiche nell'interno delle arterie.
Queste sostanze potranno a ridurre la concentrazione di LDL o colesterolo cattivo e aumentare HDL o colesterolo buono nel sangue.
Inoltre, gli antiossidanti naturali che contiene il tè nero agiscono anche sui vasi sanguigni attraverso le sue proprietà vaso-protettive.
Per tutti questi motivi, il tè nero è consigliato includerlo in una dieta per combattere il colesterolo cattivo LDL, e per prevenire problemi cardiovascolari negli anziani.
Tenete presente che se si soffre di nervosismo, ansia o malattie cardiovascolari, è importante consultare il proprio medico prima di consumare tè nero per evitare qualsiasi effetto indesiderato sulla salute.