Si possono mangiare le olive in gravidanza?

Olive in gravidanza

Come dicono gli esperti, una delle diete più sane e migliori è la dieta mediterranea. Dal momento che ha numerosi benefici molto noti. Molti di questi benefici sono dovuti al consumo di olio d'oliva, legumi, noci, accompagnato da tutti i tipi di pesce e olive.

SCOPRI: TUTTO QUELLO CHE TI SERVE PER IL TUO BAMBINO SU AMAZON

 Le olive sono considerati piccoli fonti naturali di vitamina A e C, calcio, ferro e tiamina. E' anche molto importante sapere che le olive sono un alimento facilmente digeribile, quindi il contributo di nutrienti viene rapidamente assorbito dal corpo.
Nelle aree mediterranee in cui le olive vengono consumati ogni giorno, i nutrizionisti hanno trovato che il consumo di circa il 6-7 olive al giorno, contribuirebbe significativamente ad una pressione sanguigna più bassa.

SCOPRI LE MIGLIORI GUIDE PER CURARE L'ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA

Si possono consumare in gravidanza?

Durante la gravidanza, grazie alle proprietà antiossidanti che possiede, proteggere il bambino (feto) da alcune allergie e asma, una volta nato. L'unico accorgimento che si consigli e quello di non mangiarne di troppo salate. Si sa che il sale non è amico delle donne incinta.
Per quanto riguarda le olive ripiene confezionate non c'è nessun problema, perché anche l'eventuale ripieno viene raffreddato a 4-6 ° C . Dopo il confezionamento vengono sottoposte ad un trattamento termico di pastorizzazione per eliminare vari rischi.