Trovare la motivazione per dimagrire per ottenere i risultati senza arrendersi

La motivazione è la chiave della riuscita anche nel dimagrimento

Quante cose sono state scritte sul dimagrimento!
Milioni di pagine scritte e riscritte in mille modi, per dire cosa?
Per dire che se si vuole dimagrire, SI DEVE RIDURRE L'ASSUNZIONE DI CALORIE
E FARE ATTIVITA' FISICA.

A prescindere da quanti chili vogliamo perdere, 1, 10 o 60,
quello che può fare la differenza è il "COME" si decide di mettere
in pratica questi DUE consigli che sono la colonna portante del dimagrimento.

Si è vero, la dieta e l'attività Fisica sono importanti ma il vero
ingrediente che permette di metterli in atto è la MOTIVAZIONE.
La motivazione è la base di tutto, è il carburante che permetterà 
di mettere in secondo piano il sacrificio e tenere bene in mente l'obbiettivo.

Tieni vivo il motivo per cui vuoi dimagrire

La motivazione va tenuta viva giorno dopo giorno riflettendo
sui risultati che abbiamo già avuto
su come sarà la nostra vita quando avremo raggiunto il traguardo finale
su cosa proveremo quando ci guarderemo allo specchio
su come ci sentiremo su come gli altri ci guarderanno
sul benessere di cui beneficeremo una volta raggiunto la forma desiderata.

Si sa che l'unione fa la forza e quindi perché non coinvolgere qualcuno, amici, partner,
colleghi, familiari ad intraprendere insieme a noi un programma di dimagrimento.

Per rafforzare la propria motivazione potete leggere dei libri o manuali che vi aiuteranno ad essere più motivati anche in altri aspetti della vostra vita.

D'altro canto si deve anche evitare di esagerare esagerare, diminuendo
drasticamente le calorie nella dieta o facendo troppa attività
fisica perché non funziona, alla fine si rinuncia, chi invece svolge una dieta e
un'attività di fitness quotidiana di tipo moderato resta motivato più a lungo.